“Tra marzo e ottobre ho perso il 95% del fatturato e fino a metà del 2021 non vedo possibilità di ripartire. Sto anticipando la cig ai miei 10 dipendenti ma sono stato rimborsato solo fino a luglio. Nel frattempo ho avuto il primo contributo a fondo perduto, ma i decreti Ristori mi escludono”. Emanuele Silvestri […]

Sorgente: Allestitori di fiere, fornitori di ristoranti e negozi di fiori: le storie di chi rimane fuori dai ristori per colpa della lotteria dei codici Ateco – Il Fatto Quotidiano