Se l’Europa non si attrezzerà velocemente, sarà colpita da una terza ondata di coronavirus già all’inizio del 2021. È questo l’avvertimento lanciato dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) ai governi del Vecchio Continente. In un’intervista ai media svizzeri, David Nabarro, inviato speciale dell’organizzazione, imputa ai governi europei di non aver realizzato le “infrastrutture necessarie durante l’estate, […]

Sorgente: Coronavirus, Oms: “Se l’Europa non si attrezzerà, a inizio 2021 vivremo una terza ondata” – Il Fatto Quotidiano