25 NOVEMBRE

GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

LO DICEVA SEMPRE MIA MADRE CHE ERA MEGLIO FOSSE NATA UOMO

(Concetto generale e classico di “vero” maschio)

Lo diceva sempre

mia madre che

era meglio fosse

nata uomo,

così avrebbe avuto

modo di comandare,

e io che l’ascoltavo

non capivo come

fosse netta quella differenza.

Ho fatto la mia vita

senza nessuna

preoccupazione in merito,

ho avuto donne a piacimento,

tante mi hanno servito

e poi le ho dimenticate,

non c’è motivo per ricordarsele

nel tempo,

ne troverò facilmente altre,

che poi tante sono anche scostanti

e bisogna, come cani,

domarle e farsi valere,

uno schiaffo non ha

mai fatto male a nessuno,

ne ho presi tanti da bambino.

Lo diceva sempre

mia madre che

era meglio fosse nata

uomo,

e forse adesso che ci penso

aveva ragione,

meno pensieri per la testa,

amori classici per divertimento

quel tanto che mi basta

per soddisfare la mia virile natura,

e poi figli e scuole,

cibarie e problemi casalinghi

da non doversene occupare.

Lo diceva sempre

mia madre

che era meglio fosse nata

uomo

e adesso ho capito

quanto poverina,

non avesse mai compreso

che la donna è nata

dopo Adamo

solo per un poco di compagnia.

Roberto Busembai (errebi)

Disegno ERREBI