Dal 1° dicembre la Biblioteca Civica “Francesca Calvo” attiva il servizio di prestito a domicilio

Ad Alessandria, da martedì 1 dicembre, non più solo delivery e take-away per cibi e bevande ma anche per i libri della Biblioteca Civica che tornano ad essere disponibili al pubblico anche nel periodo di chiusura delle Biblioteche per effetto delle ultime restrizioni imposte dalle norme volte a contrastare la pandemia di Covid-19.
Dal lunedì al venerdì mattina, dalle 9 alle 13, sarà infatti nuovamente possibile ritirare i libri prenotati telefonicamente o via e-mail, presso la portineria della Biblioteca Civica. Al take-away per lettori si affiancherà anche la possibilità del recapito dei volumi a casa.
La consegna a domicilio è gratuita e sarà effettuata due volte la settimana per gli iscritti residenti nel Comune di Alessandria a cura dei volontari del Servizio Civile Universale impegnati nel progetto “Libri in città” attivo presso la Biblioteca Civica “Francesca Calvo”.
Per prenotare un libro e definire modalità e tempistiche di ritiro e/o consegna è necessario inviare una e-mail a : serviziobiblioteca@asmcostruireinsieme.it
Grazie alla sinergia fra bibliotecari e volontari torneranno, inoltre, ad essere disponibili al prestito non solo romanzi, saggi, biografie e le ultime novità letterarie del catalogo della nostra Biblioteca, ma anche i volumi delle altre biblioteche aderenti al servizio di prestito interbibliotecario.
L’iniziativa nasce dalla convinzione che in un momento storico così difficile i libri e la lettura siano un bene di prima necessità perché nutrono lo spirito critico e sono, al contempo, un piacevole strumento di evasione dalle mura domestiche.
Per informazioni: Biblioteca Civica “Francesca Calvo” numero di telefono 0131 515917 dal martedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00.