Folla e code da Milano a Torino, fino a Roma, nella prima domenica in cui riaprono i negozi. Così lo shopping natalizio provoca subito la reazione di politica e scienziati. Per il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, “quello che è successo ieri a Torino” è “inaccettabile”. La folla che si è riversata nel centro […]

Sorgente: Shopping di Natale, Cirio: “Assembramenti inaccettabili, non possiamo tornare all’estate”. Galli: “Con liberi tutti fatale la terza ondata” – Il Fatto Quotidiano