Un bellissimo ricordo della mia cara grande Raissa, di Monica Favaron

Così mi scriveva tempo fa Monica Favaron quando è mancata la mia cara grande Raissa:

Monica Favaron: Ieri è passata l’ambulanza, mi sono facciata e ho guardato il suo balcone… non l’ho sentita, il mio pensiero è andato a lei…

Povera stella Raissa era conosciuta da tutti al Villaggio Borsalino. 

Quando passava l’ambulanza e lei ululava io e mio marito lo facevamo con lei, era il suo modo di comunicare e noi lo facevamo con lei. Ieri ci siamo affacciati e lei non lo ha più fatto con noi… rimarrà nei nostri cuori.