Lo scrittore britannico John le Carré è morto sabato sera a 89 anni. Le Carré – pseudonimo di David J. M. Cornwell – era noto principalmente per i suoi romanzi di spionaggio ambientati durante la Guerra Fredda. A dare la notizia della sua morte, domenica, è stato il suo agente Jonny Geller che ha detto che le Carré è morto al Royal Cornwall Hospital, in Cornovaglia, dopo una breve malattia non legata al coronavirus.

Da Il Post