Tra poche settimane inizierà ufficialmente l’anno dantesco, ovvero il periodo in cui si celebrano in varie parti d’Italia i 700 anni trascorsi dalla scomparsa del Sommo Poeta. Fino a ora non sono noti suoi autografi o oggetti che gli sono appartenuti in vita, per cui – sempre che le restrizioni ai movimenti dovute alla pandemia […]

Sorgente: Il 2021 sarà l’anno di Dante: il ristorante che custodisce il suo ritratto più antico e tutti gli altri luoghi per celebrarlo 700 anni dopo la morte – Il Fatto Quotidiano