sono andato a testimoniare per un presunto caso di omofobia tempo fa e’ sono stato fiero di ‘me, poi se risultera verita o falsita’ lo dira il giudice che decidera nel merito, non faccio e’ non faro il tifo per nessuno solo per la verita ovviamente , sono stato sul posto con l’ ispettore della squadra antistalking della questura di Genova venti minuti massimo , la cosa meno facile l’ ho fatta essere uomo ed avere coraggio e’ testimoniare a favore di una persona che con te e’ sempre stata cortese e’che comunque a me non ha mai recato nessun fastidio, poi se sara verita lo decidera’ il giudice non di certo io, comunque sia in questa epoca e’ ancora assurdo parlare di ste cose non siamo piu’ nel medioevo, ma se uno e ‘ etero e ‘ un altro e’ gay o lesbica ecc ,ecc, a voi vi cambia la vita?