Pavanello (Lega): “Ottima l’idea del Capodanno in streaming: Sindaco e Giunta di Alessandria sostengono artisti e media locali, al contrario del Governo”

“Un plauso al sindaco Cuttica, e alla sua giunta, per aver saputo proporre agli alessandrini, a costi assolutamente contenuti, un Capodanno di festa in streaming, risposta importante e positiva all’emergenza che stiamo vivendo da quasi un anno. La nostra comunità ha assoluta necessità e voglia di reagire, e in particolare la Lega sta sempre al fianco dei lavoratori: in questo caso del mondo dello spettacolo, come nelle scorse settimane degli ambulanti. L’esatto contrario del Governo Conte, sempre più lontano dalle esigenze della gente comune”.

Evaldo Pavanello, capogruppo della Lega in consiglio comunale a Palazzo Rosso, interviene sul tema del Capodanno, che qualche esponente del centro sinistra ha cercato di prendere a pretesto per sollevare sterili polemiche: “Il sindaco Cuttica lo ha detto con la solita chiarezza: il Capodanno è l’occasione per gli alessandrini di ritrovarsi, per quanto virtualmente e in rete, e per sostenere simbolicamente ma anche concretamente non solo gli artisti, ma tutto il personale che ruota attorno al mondo dell’intrattenimento e dello spettacolo. Troviamo francamente fuori luogo e stonato l’intervento di chi critica iniziative, come quella del Capodanno o delle agevolazioni Cosap agli ambulanti, che hanno un intento assolutamente corale e super partes: stare dalla parte degli alessandrini che lavorano, e di categorie che in questo 2020 hanno particolarmente patito le conseguenze del lockdown. Se non ci pensa il Governo, proviamo noi a fare tutto il possibile, sia pur con i limiti di discrezionalità e risorse oggi concessi agli enti locali”.