C’era una volta il turismo. A raccontare il dramma del settore ai tempi della pandemia sono ora i numeri che l’Istat ha messo nero su bianco in un apposito rapporto. Nel complesso le presenze risultano dimezzate, ma se si guarda ai soli turisti stranieri la flessione supera il 68%, significa circa 130 milioni di arrivi […]

Sorgente: Istat: “Nel 2020 turisti dimezzati”. Drammatico il meno 73% delle città d’arte. Spariti gli americani, resistono i tedeschi – Il Fatto Quotidiano