Polimerizzare le sostanze adesive utilizzando un campo magnetico: è l’obiettivo che hanno raggiunto alcuni ricercatori dell’Università Tecnologica di Nanyang. Si tratta di un progetto utile perché di solito gli adesivi convenzionali, prima tra tutti la resina epossidica, si polimerizzano solo a livelli di umidità, temperatura o luce specifici. Lo stesso fenomeno della polimerizzazione è essenziale affinché i reticoli della sostanza adesiva si leghino e possano fissare le due superfici da incollare man mano che l’adesivo tende ad indurirsi sempre di più.

Sorgente: Nuova colla si indurisce tramite campo magnetico – Notizie scientifiche.it