Le particelle di microplastiche, ossia quei piccoli pezzetti di plastica con un diametro al di sotto di 5 mm, vengono facilmente trasportate dal vento e possono arrivare in aree apparentemente remote e intoccabili degli oceani. La conferma arriva da un nuovo studio condotto dal professore Ilan Koren del Dipartimento di Scienze della Terra e del Pianeta dell’Istituto di Scienze Weizmann.

Sorgente: Microplastiche trasportate dal vento arrivano anche nelle aree più incontaminate del globo – Notizie scientifiche.it