Il governo non è ancora in piena crisi, ma di certo è già immerso in una palude profonda. Con Matteo Renzi sempre deciso a lasciarvi il nemico, Giuseppe Conte, su cui rovescia pesanti dubbi di connivenza con la gestione Trump per poi (ri)invitarlo a cedere la delega ai Servizi. Fino all’intimazione lanciata da Tg2 Post: […]

Sorgente: Recovery, oggi la resa dei conti L’assist del Colle sul rimpastone – Il Fatto Quotidiano