La nube, è fatta da idrogeno gassoso, un gas molto presente 20 anni fa ma che oggi sembra molto più diradato tanto che anche il livello di luminosità della nebulosa stessa appare molto più fioco e più piccolo rispetto a due decenni fa.Anche quel guscio con un bordo distinto ed ondulato, che tra l’altro ha dato il nome anche alla nebulosa, sembra si sia diradato e sia per scomparire.La nebulosa Razza è il risultato dell’espulsione di gas e polveri nonché di materiali vari dalla stella centrale, conosciuta SAO 244567. Questa stessa stella sta continuando a riscaldare il materiale che emette quando questo si propaga verso l’esterno e ciò permette anche l’illuminazione e la ionizzazione dei gas della polvere stessa della nube che così appare luminosa.Il livello di luminosità, però, tra il 1996 e il 2016 è diminuito di quasi 1000 volte, come hanno calcolato gli astronomi.Si tratta di un cambiamento che sta avvenendo su scale temporali velocissime, come spiega Bruce Balick,, un astronomo dell’Università di Washington, Seattle, che sta analizzando la nebulosa. Proprio perché questi cambiamenti sanno avvenendo in maniera molto veloce, possiamo considerarci fortunati nella poterli osservare quasi in “presa diretta”: di solito queste nebulose, così come quelle risultanti dalle esplosioni stellari (supernovae) restano tali per migliaia di anni cambiando solo lentamente nonostante continuino a propagarsi verso l’esterno. In questo caso la nebulosa Stingray sta letteralmente svanendo in pochi anni ed in maniera molto netta e significativa invece di continuare ad espandersi. Secondo i ricercatori ciò è da spiegare nel raffreddamento anomalo della stella centrale che, emettendo una quantità minore di radiazioni ionizzanti sull’ultravioletto, riesce a riscaldare di meno il gas espulso e quindi lo fa diventare meno brillante e meno visibile. Secondo gli esperti nel giro di 20-30 anni, continuando con questo ritmo, questa nebulosa sarà a stento visibile dalla Terra.Articoli correlatiEnormi cambiamenti avvenuti in una nebulosa planetaria in soli vent’anni (4/12/2020)Ecco NGC 3918, nebulosa causata da trasformazione in nana bianca di gigante rossa (27/8/2018)Nebulosa del Granchio, scienziati creano video tridimensionale (6/1/2020)Ecco cosa resta quando una stella simile al Sole muore (26/8/2019)Oggetti di Herbig-Haro scoperti da Hubble a 1000 anni luce di distanza (18/2/2019)Hubble cattura nuova immagine della Nebulosa del Granchio Meridionale, un granchio cosmico distante 7000 anni luce (20/4/2019)Pubblicata immagine di Lupus 3, nebulosa oscura a 600 anni luce dalla Terra (31/1/2018)Ammasso del Trapezio sarà oggetto di studio del telescopio spaziale James Webb (30/4/2020)NEBULOSA RAZZANEBULOSECONDIVIDI QUESTO ARTICOLOFacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerGmailCopy LinkDATI ARTICOLOCategoria: Spazio e astronomia, Top newsAutore: RedazioneData articolo: 10 Gennaio 2021Ultima modifica: 10 Gennaio 2021 TI POTREBBE INTERESSARE ANCHEHubble cattura nuova immagine della Nebulosa del Granchio Meridionale, un granchio cosmico distante 7000 anni luceOggetti di Herbig-Haro scoperti da Hubble a 1000 anni luce di distanzaEcco cosa resta quando una stella simile al Sole muoreRESTA AGGIORNATO SU FACEBOOKULTIME IN SPAZIO E ASTRONOMIANebulosa Razza sta scomparendo, ecco l’impietoso confronto in vent’anni10 Gennaio 2021Colonia umana orbitante intorno a Cerere, forse fattibile secondo scienziati7 Gennaio 2021Perché non intercettiamo (quasi) mai un’esplosione di supernova nella nostra galassia?7 Gennaio 2021Scienziato di Harvard insiste: Oumuamua potrebbe essere astronave aliena7 Gennaio 2021Poli di Marte sembrano spostarsi periodicamente, oscillazione misteriosa non spiegata7 Gennaio 2021Scoperto nuovo enorme superammasso di galassie distante 4 miliardi di anni luce5 Gennaio 2021Onde gravitazionali “modificate” da gravità potrebbero spiegare accelerazione dell’espansione dell’universo30 Dicembre 2020Giapponesi pensano a satelliti di legno per diminuire “spazzatura spaziale”29 Dicembre 2020Metano nell’atmosfera di un pianeta forte indizio di vita secondo nuovo studio25 Dicembre 2020Identificati 110.000 nuovi crateri sulla Luna con intelligenza artificiale22 Dicembre 2020 ULTIMI ARTICOLINebulosa Razza sta scomparendo, ecco l’impietoso confronto in vent’anni10 Gennaio 2021Cosa si è sviluppato prima, il sonno o il cervello? Scienziati trovano risposta8 Gennaio 2021COVID-19 rilevabile in 10-15 secondi con nuovo dispositivo che individua anticorpi8 Gennaio 202126 persone più ricche del mondo possiedono ricchezza dei 3,8 miliardi più poveri8 Gennaio 2021Colonia umana orbitante intorno a Cerere, forse fattibile secondo scienziati7 Gennaio 2021Esercizio al freddo fa bruciare più grassi, lo conferma studio7 Gennaio 2021Perché non intercettiamo (quasi) mai un’esplosione di supernova nella nostra galassia?7 Gennaio 2021

Sorgente: Nebulosa Razza sta scomparendo, ecco l’impietoso confronto in vent’anni – Notizie scientifiche.it