Da martedì 12 gennaio, la Biblioteca delle Ragazze e dei Ragazzi EmanueleLuzzati torna al suo orario consueto: dal martedì al venerdì dalle ore 15,00
alle ore 18,00 e il sabato dalle ore 9,00 alle ore 12,00.

«Il
ritorno al tradizionale orario di apertura – ha spiegato l’assessore
Gigliola Fracchia – è un importante segnale che vogliamo dare in attesa di
conoscere le misure inerenti la cultura contenute nel nuovo Dpcm atteso in
queste ore. Un segnale che garantirà sempre un attento rispetto di tutte le
misure di contenimento della diffusione del virus, ma che darà la possibilità
ai più giovani di tornare a vivere la propria biblioteca».

Per
garantire il rispetto delle normative di contenimento della pandemia, si dovrà
continuare a prenotare per il prestito e la restituzione; mentre continueranno
a non essere consentiti la consultazione dei libri (se non di quelli presi in
prestito) e l’accesso ai libri a scaffale aperto.

Saranno
invece a disposizione nelle sale del Castello del Monferrato dedicate alla
biblioteca due tavoli, in sale diverse, per un totale di quattro posti a
sedere: anche questi da prenotare obbligatoriamente.

Per
prenotare è possibile contattare la Biblioteca Luzzati al numero 0142/444308 o
all’indirizzo e-mail
biblioluzzati@comune.casale-monferrato.al.it.

Per
quanto riguarda, infine, la Biblioteca Civica Giovanni Canna, prosegue
l’iniziativa Libri sulla soglia, che prevede, dietro appuntamento, di
ricevere in prestito e restituire i testi conservati in via Corte d’Appello
senza dover entrare fisicamente nelle sale.

«In
questo momento – ha sottolineato l’assessore Fracchia – sono in corso
alcuni lavori edili e di riorganizzazione dei fondi librari, che permetteranno
di offrire un servizio ancora migliore nel momento in cui potremo riaprire al
pubblico la Biblioteca Civica».