Nucleo Ispettori Ambientali: nel 2020 ad Alessandria oltre 3mila controlli, e 387 sanzioni

SONY DSC

Oltre 3mila controlli effettuati, con 387 sanzioni, e 4 notizie di reato. Questo in sintesi il risultato dell’operato del nucleo degli Ispettori Ambientali di AMAG Ambiente, coordinato da Fulvio Barzizza.

Più precisamente su tutto il territorio del comune di Alessandria i dati evidenziano 3.019 controlli, 580 segnalazioni, 387 sanzioni, 60 esposti terminali risolti, 4 notizie di reato segnalate alle autorità competenti.

Da marzo, a causa delle restrizioni dettate dalla prevenzione contro il Covid-19, sono state in gran parte sospese le verifiche porta a porta. L’attività è al momento svolta da 2 persone, con un controllo capillare del territorio.

Da evidenziare, in particolare, la forte collaborazione che sta arrivando da parte degli alessandrini. I cittadini sono i primi artefici della qualità dell’ambiente in cui vivono, sia per i loro comportamenti diretti, sia per la sensibilità crescente con la quale segnalano agli Ispettori Ambientali problemi, disservizi, e soprattutto casi di abbandono improprio di rifiuti e materiali di vario genere.

Sul fronte della sensibilità e della volontà di collaborazione una menzione speciale la merita sicuramente il Quartiere Cristo, che grazie ai componenti della Commissione Alessandria Sud supporta in maniera stabile l’attività del Nucleo Ispettori Ambientali, fornendo informazioni, segnalazioni fotografiche, indicazioni preziose e tempestive sulle criticità che necessitano di un intervento diretto del personale di AMAG Ambiente. 

Per segnalazioni al Nucleo Ispettori Ambientali inviare messaggio sms o whats app al numero 320 5696988

GRUPPO AMAG – RESPONSABILITA’ SOCIALE IN AZIONE