Servizio Civile Universale: le domande entro l’8 febbraio

Alessandria: Con l’uscita del nuovo Bando Ordinario di Servizio Civile Universale 2020, il Comune di Alessandria ricerca 46 giovani operatori volontari da inserire in 7 diversi progetti dell’Amministrazione Comunale, le domande di partecipazione devono essere presentate – esclusivamente nella modalità on-line – entro e non oltre le ore 14:00 del giorno 8 febbraio 2021.

I progetti disponibili nel Comune di Alessandria e nei suoi Enti di Accoglienza (Cissaca – For.AL – Soggiorno Borsalino) hanno una durata di dodici mesi con un orario di servizio di 25 ore settimanali, 1.145 ore annue. Ciascun operatore volontario selezionato sarà chiamato a sottoscrivere con il Dipartimento delle Politiche Giovanili e del Servizio Civile Universale un contratto che fissa in euro 439,50 l’assegno mensile per lo svolgimento del servizio.

Gli aspiranti operatori volontari possono scegliere tra i seguenti progetti:

Inform-Attivi: servizi e attività a supporto della cittadinanza attiva dei giovani. (4 volontari) Sedi: Informagiovani – Piazza Vittorio Veneto n.1 – Alessandria 2 op v

Servizio Lavoro Orientamento e Servizio Civile – piazza Giovanni XXIII n. 6 – Alessandria 2 op v;

Edu-CARE: prendersi cura di una città con la costruzione di una comunità educante. (16 volontari) Sedi: Ludoteca “C’è sole e luna” – via Verona n. 103 – Alessandria 4 op v – Centro Gioco “Il Bianconiglio” – via Gambalera n. 74 – 15122 Alessandria 4 op v – Centro di Riuso Creativo “Remix” – Via Pietro Nenni n. 72 2 op v – Centro Famiglia “Monditondi” – Via Abba Cornaglia n. 29 – Alessandria 2 op v – Soggiorno Borsalino – Corso Alfonso Lamarmora n. 13 –

Alessandria 4 op v;

6 il tuo futuro – Giardino botanico “Dina Bellotti” – Via Monteverde n. 20 Alessandria 6

operatori volontari;

Navigare in Comune 2020 – URP – Ufficio Relazioni con il Pubblico – Piazza della Libertà 1

Alessandria 4 operatori volontari;

InterAZIONI 2020. Pratiche di aiuto domiciliare a persone in situazione di difficoltà. Sede:

CISSACA – Consorzio servizi sociali Alessandria – Via Duccio Galimberti n. 2/A- Alessandria 4 operatori volontari;

pag. 1

Alessandria, 11 gennaio 2021

CITTÀ DI ALESSANDRIA

SERVIZIO AUTONOMO DELLE RISORSE UMANE

UFFICIO LAVORO ORIENTAMENTO E SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE servizio.civile@comune.alessandria.it

Il Borsalino a casa tua. Ri-Abilita ad Abitare. Sede: Soggiorno Borsalino – Corso Alfonso Lamarmora n. 13 – Alessandria 4 operatori volontari

Obiettivo S.I.C.C. – Obiettivo Solidarietà, Inclusione, Coinvolgimento e Competenze. ( 8 operatori volontari) – Sedi: FOR.AL “R. Testa” Alessandria – Spalto Marengo n. 44 Alessandria 2 op v – FOR.AL “B. Baronino” Casale Monferrato – via Luigi Marchino n. 2 Casale Monferrato AL 2 op v – FOR.AL “C. Canefri” Novi Ligure – Via Giosuè Carducci n. 6 – Novi Ligure AL 2op v – FOR.AL “V. Melchiorre” Valenza – Via Raffaello Sanzio n. 2 Valenza AL -2 op v;

Requisiti di partecipazione

Possono partecipare alla selezione tutti i giovani, (ad eccezione degli appartenenti ai corpi militari o alle forze di polizia), senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni), in possesso dei seguenti requisiti:

cittadinanza italiana, ovvero di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un Paese extra UE purché regolarmente soggiornante in Italia;

non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata;

Diplomadiscuolamediasuperiore(maturità)pertuttiiprogettidelComunediAlessandriaedeglienti di accoglienza ad eccezione del progetto “Obiettivo S.I.C.C. – Obiettivo Solidarietà, Inclusione, Coinvolgimento e Competenze- For.Al” per cui è richiesto il possesso della qualifica professionale biennale/triennale.

Non possono presentare domanda i giovani che:

appartengano ai corpi militari e alle forze di polizia;

abbiano già prestato o stiano prestando servizio civile nazionale o universale, oppure abbiano

interrotto il servizio prima della scadenza prevista;

abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita

a qualunque titolo, oppure abbiano avuto tali rapporti di durata superiore a tre mesi nei 12 mesi precedenti la data di pubblicazione del bando.

I requisiti di partecipazione, compresi quelli aggiuntivi, devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

CITTÀ DI ALESSANDRIA

SERVIZIO AUTONOMO DELLE RISORSE UMANE

UFFICIO LAVORO ORIENTAMENTO E SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE servizio.civile@comune.alessandria.it

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile, da scegliere tra i progetti inseriti nel presente bando.

Presentazione delle domande

Gli aspiranti operatori volontari dovranno presentare la domanda di partecipazione per il progetto prescelto esclusivamente attraverso la piattaforma Domande on-line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it

Per accedere ai servizi di compilazione e presentazione domanda sulla piattaforma DOL occorre che il candidato sia riconosciuto dal sistema.

I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero e i cittadini di Paesi extra Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia possono accedervi esclusivamente con “S P I D”, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede.

I cittadini appartenenti ad un Paese dell’Unione Europea diverso dall’Italia o a Svizzera, Islanda, Norvegia e Liechtenstein, che ancora non possono disporre dello SPID, e i cittadini di Paesi extra Unione Europea in attesa di rilascio di permesso di soggiorno, possono accedere ai servizi della piattaforma DOL previa richiesta di apposite credenziali al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.

La piattaforma (https://domandaonline.serviziocivile.it), che consente di compilare la domanda di partecipazione e di presentarla, ha una pagina principale “Domanda di partecipazione” strutturata in 3 sezioni (1-Progetto; 2-Dati e dichiarazioni; 3-Titoli ed esperienze) e in un tasto “Presenta la domanda”.

Sui siti web del Dipartimento delle Politiche Giovanili e del Servizio Civile Universale:

http://www.politichegiovanilieserviziocivile.gov.it http://www.scelgoilserviziocivile.gov.it

è disponibile la Guida per la compilazione e la presentazione della Domanda On Line con la piattaforma DOL.

Il giorno successivo alla presentazione della domanda il Sistema di protocollo del Dipartimento invia al candidato, tramite posta elettronica, la ricevuta di attestazione della presentazione con il numero di protocollo e la data e l’orario di presentazione della domanda stessa, tuttavia se si ritiene di aver sbagliato o se si vuole cambiare progetto è possibile ritirare la candidatura e ripresentarla entro i termini previsti per la scadenza del bando dell’8 febbraio 2021 ore 14.00.

 CITTÀ DI ALESSANDRIA

SERVIZIO AUTONOMO DELLE RISORSE UMANE

UFFICIO LAVORO ORIENTAMENTO E SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE servizio.civile@comune.alessandria.it

Le domande di partecipazione devono essere presentate esclusivamente nella modalità on-line sopra descritta entro e non oltre le ore 14:00 del giorno 8 febbraio 2021.

Procedure selettive

La selezione dei candidati è effettuata, ai sensi dell’art. 15, comma 2, del decreto legislativo 6 marzo 2017, n. 40, dall’ente titolare del progetto prescelto, tramite apposite Commissioni di Valutazione degli eventuali titoli e delle esperienze curriculari maturate e dichiarate in sede di presentazione dell’istanza di partecipazione da ciascun candidato.

La selezione dei candidati è effettuata secondo il Sistema di Selezione e Reclutamento Accreditato, pubblicato sul sito del Comune di Alessandria.

Il candidato deve presentarsi al colloquio per le selezioni secondo le date previste dal relativo calendario che sarà pubblicato sulla Home Page del sito ufficiale dell’ente: https://www.comune.alessandria.it/Bando-Ordinario-2020-Servizio-Civile-Universale .

La pubblicazione del calendario ha valore di notifica della convocazione e il candidato che, pur avendo inoltrato la domanda, non si presenta al colloquio nei giorni stabiliti senza giustificato motivo, è escluso dalla selezione per non aver completato la relativa procedura.

Per facilitare la partecipazione dei giovani al Bando volontari e, più in generale, per avvicinarli al mondo del servizio civile, è stato realizzato il sito dedicato http://www.scelgoilserviziocivile.gov.it che, grazie al linguaggio più semplice, diretto proprio ai ragazzi, potrà meglio orientarli tra le tante informazioni e aiutarli a compiere la scelta migliore.

Per conoscere nel dettaglio i progetti del Comune di Alessandria e degli enti di accoglienza, i requisiti necessari e le modalità di presentazione della domanda consultare la home-page del Comune di Alessandria al seguente indirizzo:

https://www.comune.alessandria.it/Bando-Ordinario-2020-Servizio-Civile-Universale

   Per informazioni

Ufficio Servizio Civile del Comune di Alessandria,

interno cortile Palazzo Cuttica (piazza Giovanni XXIII, Alessandria) email: servizio.civile@comune.alessandria.it – tel. 0131 515.784/786