Le Mascherine Tricolori aderiscono alla protesta dei ristoratori: #ioApro

Torino, 13 gennaio – Come per le altre proteste durante questi lockdown, anche questa volta le Mascherine Tricolori hanno deciso di prendere posizione e appoggiare l’iniziativa dei ristoratori #ioApro del 15 gennaio.

“Come Mascherine Tricolori non potevamo rimanere indifferenti. Supportiamo l’appello lanciato da baristi e ristoratori che, dopo un anno di prese in giro da parte del governo tra Dpcm e miseri “ristori” che non coprono nemmeno le spese fisse, rialzano orgogliosamente la testa chiedendo non elemosine ma solo di poter lavorare.”

“Nel rispetto delle norme, per i cui protocolli hanno già speso migliaia di euro negli scorsi mesi per non dover chiudere a forza, nell’indifferenza di Conte e compagni, mentre le multinazionali ingrassano proprio sulle difficoltà dei nostri esercenti, invitiamo tutti ad appoggiare la protesta, recandosi nei locali che aderiranno.#ioapro perché non possiamo più restare in balìa di una manica di incompetenti che sta trascinando l’Italia nel baratro”