C’era una volta un padre che viveva in un piccolo paese nelle altissime montagne del Tibet, che raggiunta ormai la vecchiaia e sentendosi vicino alla morte, chiamò a se l’unico figlio che aveva e gli disse:

“ Sonam, figlio mio carissimo , io ormai sono prossimo alle soglie della mia uscita da questo paradiso terrestre, e prima che io possa abbandonarti voglio che tu diventa possessore di tutto l’oro che posseggo. Questo dono voglio che tu lo custodisca con cura e intelligenza e mi raccomando di non fidarti mai di nessuno, neppure di tua moglie, quando ne avrai una”………………

https://punteggiaturedelmondo.blogspot.com/2021/01/i-due-amici-e-loro-scomparso-fiaba.html