Questura di Alessandria

“MIMMO” DOPO 38 ANNI DI SERVIZIO LASCIA LA POLIZIA STRADALE ALESSANDRINA PER LA MERITATA PENSIONE                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                       

Il sovrintendente Capo Coordinatore CAZZOLLA Domenico, per tutti “Mimmo”, lo scorso 31 dicembre, per raggiunti limiti di età, lascia la Polizia Stradale Alessandrina.

Arruolatosi nel marzo del 1982, frequenta il corso per Allievi Agenti di P.S. presso il Centro Addestramento Polizia di Stato di Cesena, alla fine del quale, dopo 13 mesi, viene destinato alla Sottosezione Polizia Stradale di Alessandria Ovest, dove presta servizio fino all’anno 1988.

Successivamente viene trasferito presso la Sezione Polizia Stradale di Alessandria, dove negli anni, ricoprendo vari ruoli, si è distinto per la grande professionalità e disponibilità sia verso i colleghi di lavoro sia verso i cittadini.

Durante la sua lunga carriera è stato spesso impiegato con varie aggregazioni presso altri reparti della Polizia Stradale, soprattutto alla fine degli anni 80 è stato aggregato per 1 anno alla Sezione Polizia Stradale di Bolzano dove, unitamente ad altro personale, ha effettuato vari servizi di vigilanza ai tralicci dell’alta tensione a causa dei ripetuti attentati dinamitardi perpetrati da una organizzazione terroristica del luogo per l’indipendenza dell’Alto Adige, distinguendosi per la professionalità e l’alto senso del dovere.

Ritornato in sede ad Alessandria, ha partecipato, per 31 anni, alla manifestazione della “Madonnina dei Centauri” che ogni anno si tiene a luglio, dando un importante supporto per la gestione della viabilità.

Non ultima la sua aggregazione presso la Polizia Stradale di Roma ad aprile del 2005 in occasione delle esequie del Papa Giovanni Paolo II, dove ha scortato vari capi di stato esteri giunti nella capitale per il triste evento. 

Il 31 dicembre scorso è stato salutato dal Dirigente della Sezione Polizia Stradale di Alessandria, Primo Dirigente Dott.ssa Deborha MONTENERO, nonché da tutti i colleghi presenti, i quali gli hanno fatto dono di una targa ricordo.

Mimmo resterà nel cuore dei tanti colleghi che lo hanno conosciuto e, finalmente, dal 1° gennaio, potrà godersi la sua meritata pensione.

#poliziadistato #essercisempre

@questuraalessandria