Momenti di poesia: CANZONE, Paola Varotto

CANZONE –

Canto la nostra canzone

a mezza voce, 

per non sciuparla.

Composta con parole di luna

e di sole

a tratti cancellate

sostituite con altre.

A volte innalzanti

al cielo

a volte, a sprofondare

nel cupo quotidiano

che impoverisce il sole.

Qua e là, puntini

di sospensione..

momenti di riflessione che

inaridiscono l’anima,

stonando le nostre note.

Composta a quattro mani

come un dolce notturno,

una carezza sul cuore.

Si incrina la voce,

non ricorda le note più belle

più intonate…

Non è da riscrivere  la nostra

canzone..

E’ così, perfetta,

nella sua imperfezione.

Impareremo a ricantarla..

insieme…

©copyright legge 633/1941

Paola Varotto