Questa mattina diversi cittadini si sono recati a lasciare fiori davanti alla Caserma dei Vigili del Fuoco di Alessandria, in corso Romita, per manifestare ancora una volta il loro affetto e la loro gratitudine verso i tre Vigili del fuoco tragicamente periti nell’ esplosione di Quargnento , per cui è in corso il processo a carico dei proprietari della cascina.

Gli alessandrini hanno espresso in vari modi l’ indignazione contro il tentativo di infangare in modo gratuito la loro memoria e con questo gesto si sono stretti intorno ai Vigili del fuoco, sempre in prima linea in ogni situazione di rischio.