FACEBOOK : MANEGGIARE CON ATTENZIONE arricchimento alla vita sociale.
Su Facebook ho ritrovato un parente di oltreoceano che non vedevo da 15 anni; ho ritrovato conoscenti o compagni di scuola con cui non ero più in contatto da lungo tempo; ho conosciuto persone nuove che hanno dato un valore aggiunto alle mie esperienze culturali; ho approfondito la conoscenza di persone che non avevo modo di frequentare nella vita reale …
Facebook può essere, però, molto insidioso. Come nella vita reale, si possono incontrare persone con poche buone intenzioni; persone che sullo schermo cercano di apparire per quello che non sono; persone che hanno una immagine e una vita differente da quella mostrata in rete; persone che cercano legami basati sulla menzogna.
Ecco che, come nella vita reale, occorre usare cautela e buon senso per non restare impigliati nella rete dell’inganno.
I rapporti falsi sono come un bell’involucro che dentro è vuoto: attira l’attenzione con colore e lucentezza, ma delude per l’assenza di contenuto!