Una nuova sostanza derivante da estratti naturali che si rivela molto utile come rivestimento per conservare il pesce è stata creata da un gruppo di ricerca dell’Università di Almería. Si tratta di uno strato protettivo che è una combinazione tra un agente ossidante e uno antimicrobico.Secondo gli stessi ricercatori agevola il prolungamento della vita utile del prodotto e potrebbe sostituire l’acido ascorbico. Quest’ultimo infatti è l’agente antiossidante più usato per conservare il pesce fresco, in particolare nei paesi dell’Unione Europea. Ma ha un difetto: comincia a perdere le sue caratteristiche di preservazione con il passare dei giorni e quindi da molto tempo gli scienziati sono alla ricerca di nuovi prodotti per conservare meglio un alimento così delicato come il pesce fresco.

Sorgente: Nuovo rivestimento fatto con estratti naturali conserva meglio pesce fresco – Notizie scientifiche.it