Paola Taverna M5S: Richiamiamo la politica ad un atto di responsabilità, abbandonare adesso significherebbe buttare tutto in aria

Siamo nel pieno di una campagna vaccinale che va monitorata e gestita, c’è un Paese che attende i ristori che abbiamo previsto, le partite iva e le attività commerciali per prime. 

Bisogna definire il Recovery Plan, un piano di circa 220 miliardi; soldi che vanno gestiti con una prospettiva del futuro, che vanno messi al posto giusto e non sperperati come spesso è accaduto negli anni. 

Al contrario avremo sprecato una delle opportunità più grandi per l’Italia.

Aggiungiamo a tutto questo gli appuntamenti internazionali come la presidenza italiana del G20, la co-presidenza della COP26 e il Global Health Summit, evento che ospiteremo qui in Italia.

E mentre il mondo sta a guardarci, noi siamo costretti a richiamare la politica ad un atto di responsabilità, perché abbandonare adesso significherebbe buttare tutto in aria, rischiare di perdere un’occasione nella maniera più assurda per mano di chi ha pensato soltanto ai propri interessi.

C’è un solo uomo che può tirarci fuori da questo pantano e quell’uomo è il Presidente Giuseppe Conte. Perché è persona seria, ha dimostrato senso dello Stato, onestà, trasparenza e quella integrità morale che per decenni si è cercato in un uomo alla guida del nostro Paese.

Facciamo veloce, i cittadini non possono più attendere!