Prendere troppo solo per le donne in post-menopausa potrebbe rivelarsi dannoso secondo uno studio realizzato da Kai Triebner dell’Università di Bergen, un ricercatore che da diversi anni sta studiando gli equilibri ormonali delle donne in relazione alla fase della menopausa. Il ricercatore ha scoperto che i raggi ultravioletti possono influenzare in maniera negativa i livelli degli ormoni delle donne in post-menopausa. Analizzando gli effetti della luce del sole su 580 donne in post-menopausa provenienti dall’Europa occidentale, quantificando anche la quantità di radiazioni ultraviolette a cui le donne erano state esposte e tenendo di conto dell’utilizzo di possibili protezioni come l’utilizzo di creme, il ricercatore ha fatto dei confronti tra le concentrazioni ormonali dei soggetti e l’esposizione raggi ultravioletti durante il mese precedente.

Sorgente: Troppo sole può portare a problemi ormonali per donne dopo menopausa – Notizie scientifiche.it