lementelettriche

Prima o poi _ e mi auguro più prima che poi _

la percezione che abbiamo delle cose cambierà.

Gli spauracchi vari non saranno più pericolosi

_ li distingueremo dal terrore vero _ avremo

imparato a non farci schiacciare dalle farse.

Non ci sottometteremo con troppa facilità.

Quando tutto finirà

_ e dovrà pur finire un giorno benedetto _

sapremo valutare le entità disparate

l’inconsistenza delle ombre

e i problemi concreti.

Ora che l’emergenza ha coinvolto il mondo

abbiamo capito il senso della sopravvivenza

assimilandolo lo abbiamo assaggiato.

Non ci potremo più nutrire di ombre

o di surrogati

cercheremo la nostra linfa vitale

come mai prima.

E nessuna condizione sarà essenziale

come per chiunque si sia fatto salvo

quanto questa consapevolezza.

@lementelettriche – 01/01/2021

View original post