La rissa, a colpi di dichiarazioni, tra Astrazeneca e l’Unione europea sulle dosi del vaccino sviluppato dall’università di Oxford e sul contratto stipulato, non contempla al momento l’analisi di una cronologia molto chiara di quanto accaduto negli ultimi mesi e che porta a pensare che come sempre la verità sta nel mezzo. È vero che […]

Sorgente: Astrazeneca, le bugie dell’ad Soriot: dal ‘miliardo di dosi ogni anno’ alla priorità inglese, che in realtà è una prelazione per 30 milioni di fiale – Il Fatto Quotidiano