di Lia Tommi, Alessandria

31 gennaio: si ricorda la figura di San Giovanni Bosco, proclamato Santo il giorno di Pasqua del 1934 da Pio XI.

Don Bosco nacque a Castelnuovo d’Asti il 16 agosto 1815 e morì a Torino il 31 gennaio 1888.

Grande apostolo dei giovani, fu loro padre e guida per la salvezza con il metodo educativo della persuasione, della religiosità autentica, dell’amore teso sempre a prevenire piuttosto che a reprimere.

Fondò la Società Salesiana e, con Maria Mazzarello, l’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, per la gioventù femminile.

Il 31 gennaio 1988, nel centenario della sua morte, Papa Giovanni Paolo II lo dichiarò Padre e Maestro della Gioventù. Il suo messaggio, ancora attuale e praticato, è diffuso in Italia e in altri Paesi del mondo .