Si sono sposati e hanno pensato di festeggiare e di andare al ristorante insieme agli invitati ma la cerimonia è stata interrotta dall’arrivo dei Carabinieri.
    I militari della stazione di Forio d’Ischia insieme al nucleo radiomobile della locale compagnia – allertati dal 112 – sono intervenuti ieri sera in un ristorante del comune dell’isola e hanno trovato gli sposi e 17 commensali. Tutti sono stati identificati e sanzionati per aver violato le norme anti contagio per il contenimento del fenomeno epidemico.
    Stessa sorte per il titolare del ristorante, per lui – rendono noto i Carabinieri – anche la chiusura temporanea dell’attività.
    (ANSA).