CONGEDO

E ora vi dico addio
perché la mia carriera
è finita:
evviva!
Muoiono i poeti
ma non muore la poesia
perché la poesia
è infinita
come la vita.

ALDO PALAZZESCHI ‘Via delle 100 stelle’, 1974

A 89 anni, continua a giocare come un bambino. ELVIO BOMBONATO

Sono perfettamente d’accordo con il poeta, evviva la poesia, sempre, è una salvezza. CRISTINA SARACANO