Le pratiche burocratiche che hanno portato Denis Verdini, in via temporanea, fuori dal carcere di Rebibbia per “incompatibilità” fra le sue condizioni di salute e l’emergenza Covid-19, sono state “espletate con una velocità che normalmente non è consuetudine all’interno del carcere”. Lo dice Gabriella Stramaccioni, garante dei detenuti di Roma Capitale: per i detenuti meno […]

Sorgente: Il Garante dei detenuti: “Verdini ai domiciliari? Sua pratica trattata in tempi record, altre richieste ferme” – Il Fatto Quotidiano