Oltre i santi, i profeti e le figure ispirate che ciascuna religione ha innalzato a modelli di realizzazione umana, occorrere pensare che vi siano altri dalla collocazione incerta, ma di indiscutibile grandezza spirituale. Tra costoro è inevitabile citare Simone Weil. Ebrea innamorata del cristianesimo, fu filosofa, rivoluzionaria, mistica. Fece della sua breve vita un dono di amore, di bellezza, di libertà.