Sarà per i “pasticci” combinati durante la sperimentazione o per le frequenti e imprudenti dichiarazioni alla stampa, ma quello che doveva essere il vaccino anti-Covid che avrebbe dovuto salvarci da questa terribile pandemia, è ora diventato il meno popolare. Molti gli scettici, anche nella comunità scientifica, e poche le persone disposte a farlo. In verità […]

Sorgente: Vaccino Astrazeneca, da Oxford nuovo studio: “Efficace al 76% dopo prima dose e riduce trasmissione. Buone risposte negli anziani” – Il Fatto Quotidiano