I cremini, tra i cioccolatini protagonisti delle calze della Befana e tra i marchi delle aziende del nostro territorio  sarà facile trovare il preferito dal più classico a quelli che mescolano la tradizione con abbinamenti insoliti. Ma la storia di questo cioccolatino inizia alla fine del 1800.

Questa cremosa pralina a tre strati  (cioccolato gianduia e crema alla nocciola “Tonda gentile”)  ha una storia che intreccia ingegno e creatività,  fu inventata nella seconda metà del XIX da Ferdinando Baratti e dal socio Edoardo Milano fondatori a Torino della “Baratti & Milano”, una liquoreria- confetteria a Torino dapprima in via Dora Grossa (attuale via Garibaldi), per poi trasferirsi nel 1875 nel bellissimo negozio in piazza Castello (ad oggi lo storico locale e lo stabilimento di Bra fanno parte del gruppo dolciario Elah Dufour Novi Baratti e Milano).

Da Distretto del Novese.it