Ci sono situazioni in cui pronunciare anche una sola parola potrebbe rovinare tutto. Basta un semplice sguardo oppure un tenero abbraccio. Magari un semplice sorriso disegnato sulle labbra, immerso e avvolto all’interno di un sospiro colmo di felicità infinito. Plasmato in maniera passionale nell’anima mentre accarezza il cuore, mormorando dolcemente “Ti amo”

(Sergio Pizio)