https://www.facebook.com/CulturalAL/?ti=as

Scopriamo qualcosa in più su Venanzio Guerci.
Nato l’11 agosto 1872 ad Alessandria, Guerci ha radici ben piantate in una famiglia di costruttori.
Frequenta il liceo a Torino e a metà del 1890 si iscrive all’Università. Sceglie Scienze Matematiche e Fisiche, ma nel 1897 decide di cambiare indirizzo. Si sposta, quindi, a Padova e, dopo aver seguito il Corso di Applicazione per Ingegneri, si laurea in Ingegneria Civile.
Venanzio si dedica per parecchio tempo al rinnovamento urbanistico alessandrino, progettando, tra le altre cose, un luogo che tutti voi avrete sicuramente attraversato più di una volta: la Galleria Guerci (1895).
La committenza pubblica, però, passa presto in secondo piano e Venanzio inizia ad occuparsi soprattutto dei bisogni del settore privato.
Guerci muore nella sua città il 27 ottobre 1959, lasciandosi alle spalle importanti ricordi del suo lavoro.

Eccone uno: un altro bel disegno di Acqui Terme che ha tutta l’aria di essere un’ipotetica veduta su Piazza Italia, in cui l’Ingegnere immagina un bel teatro di fronte all’edificio delle Terme (il Grand Hotel Nuove Terme).

(Fondo Guerci – Didascalia: Federica Stango)

alessandria #alessandrini #cittàdialessandria #comunedialessandria #fototecacivica #cultural #fototeca #fotodepoca #fondoguerci #cultura #storia #arte #curiosità