ASCOLTARE

Ascoltare le parole di chi ti racconta di se,

ti fa scoprire orizzonti infiniti e ti allargano il cuore,

dona luce ai tuoi occhi che non pensavi di avere,

ma che il destino ti ha fatto ritrovare.

Ascoltare lo scorrere dell’acqua di un ruscello di montagna,

libera la tua voglia di gratitudine per la meraviglia che ci circonda.

Ascoltare il battito di ciglia di uno sguardo anche se sta in silenzio,

racconta brividi a pelle

che solo chi ha un’anima sensibile può riuscire a catturare.

Fabio Dal Santo