Continuerò ad amare, Alma Bigonzoni

Continuerò ad amare,

nonostante 

mi sia stato riservato

odio, indifferenza, abbandono.

Continuarò a confortare,

nonostante 

so cosa voglia dire 

non ricevere nulla, 

soprattutto nel bisogno. 

Continuarò ad ascoltare, non udire,

nonostante 

so cosa significhi parlare 

senza ricevere attenzione 

e comprensione meritata.

Continuarò ad aprire il mio cuore, 

nonostante

ci sarà, forse, chi non lo meriterà.

Poichè è l’unico modo che conosca

per farlo respirare,

correndo ancora il rischio 

che lo feriscano ancora.

Si, 

dovrò continuare a vivere, dovrò farlo,

nonostante 

sia morta dentro, tante, tante volte.

La poetessa della notte