I proprietari di cinque moto di grossa cilindrata sono stati ben felici dell’operazione degli agenti del Commissariato Lorenteggio (Milano) che sono riusciti a recuperare i loro mezzi rubati. Tutto è iniziato con il controllo su un furgone alla cui guida c’era un uomo riconosciuto dagli agenti come persona di spicco della criminalità locale, specializzato nei furti di veicoli. Nel furgone gli agenti hanno dapprima rinvenuto una Ducati e poi, perquisendo un box del pregiudicato, hanno trovato una BMW e una YAMAHA. Inoltre i poliziotti hanno recuperato altre due BMW sul marciapiede dove c’era un secondo box dell’uomo. Il malvivente è stato arrestato per ricettazione ed evasione in quanto era agli arresti domiciliari, mentre un cittadino marocchino che era nel furgone è stato denunciato per ricettazione.