Nel bosco, Luciano Testai

Nel bosco                    2014

In giro nel bosco…

sui monti abbandonati dall’uomo 

fra uliveti 

castagneti

selve

antichi casolari diroccati

la catena ancora appesa al camino

travi annerite dal tempo

dal fumo

dei cannicci il ricordo di pietre 

coperte dalla vegetazione

tracce di vita rimaste fra quelle mura

abitate da ragni

lucertole

nidi di uccelli.

Tra raggi di sole l’ombra della macchia

alberi nudi

alberi morti

nella desolazione

fra spazzi di prati in fiore

in quel silenzio sembra fuggire la natura

vivi i colori scarlatti dell’autunno.

Nella pace del respiro della natura

si contempla il Creato

l’abbandono di un mondo dimenticato.

Castagni secolari su un tappeto di foglie

ricci di castagne abbandonate

un mondo finito come quella gente 

che qui raccoglieva la vita.

Fra l’abbandono piccoli prati

dipinti da ciclamini

come stelle di bosco

a consolare l’abbandono.

Luciano Testai 

( dirutti riservati )

Paradiso Toscana Foto Gabriele Laffi di Massimo Bucci