Antonella Viola: Identificata in UK una nuova variante. 

La variante B.1.525 è stata identificata in 33 soggetti ma si pensa sia maggiormente diffusa. Oltre alla mutazione E484K delle varianti brasiliana e sudafricana, ha la mutazione Q677H, sempre sulla Spike. Queste due mutazioni preoccupano molto per gli effetti che potrebbero avere sull’efficacia dei vaccini. Si pensa venga dalla Nigeria ma si sia già diffusa in molti altri paesi. 

Questa la situazione delle varianti come riportata da 

https://www.dailymail.co.uk/…/UK-spots-33-cases-Covid…