– Il Fatto Quotidiano

A un anno esatto dallo scoppio della pandemia da coronavirus, succede che proprio chi si è trovato a dover fronteggiare in prima persona l’emergenza, lavorando senza sosta e mettendo a rischio la propria vita a bordo di ambulanze e automediche, sia a un passo dal perdere il proprio posto di lavoro, o di vederlo comunque […]

Sorgente: Lombardia, sulle ambulanze due operatori anziché tre: sindacati in rivolta contro la Regione. “A rischio sicurezza e posti di lavoro” – Il Fatto Quotidiano