IL FIUME

I tuoi seni acerbi brillavano alla luna
ma lui ha gettato
il sasso ghiacciato
la fredda pietra della gelosia
sul riflesso
della tua bellezza
che danzava nuda sul fiume
nello splendore dell’estate.

JACQUES PREVERT