Lo so. Sono ripetitivo. Ma la nostra battaglia la stiamo giocando anche contro il tempo. Sui giornali c’è sempre scritto “VALMADONNA”. Al Comitato stesso, in un impeto affrettatamente e comprensibilmente campanilistico, è stata purtroppo data la denominazione “NO BIO-GAS VALMADONNA”. Chi non abita a Valmadonna avverte il problema “lontano” o non lo avverte affatto. Inoltre chi l’impianto lo vuole ha tutto interesse che il problema venga idealmente confinato a Valmadonna. Inoltre, diciamocelo brutalmente: a chi non abita a Valmadonna non gliene frega niente che la nostra frazione sia il “salotto buono” o il polmone verde del Comune. La gente si interessa e reagisce quando è direttamente toccata dal problema e stop. Non mi stancherò mai di ripetere che queste sono battaglie dove è il numero degli “abitanti-elettori” che conta! E’ una vicenda esclusivamente politica, creata dai politici, gestita e portata avanti dai politici. Oltretutto, se il progetto avesse interessato qualsiasi piccolo Comune sarebbe probabilmente salita la protesta di Sindaco e Giunta Comunale. Noi, invece, siamo purtroppo una Frazione e, come incredibilmente testimoniato da documentazione ufficiale, è addirittura con la fattiva collaborazione del Comune di Alessandria che è stato scelto il sito dove costruire l’impianto! Fra l’altro si dovrebbe ben evidenziare e rendere noto a tutta la cittadinanza dov’è esattamente il sito incriminato: non è “in piazza” a Valmadonna come i più distratti potrebbe essere indotti a pensare, ma in una zona a metà strada fra Alessandria, San Michele, Castelletto M.to e Valmadonna e il vento che trasporterebbe i miasmi e i veleni prodotti dall’impianto sappiamo tutti che è di direzione variabile. Siamo obbligati, pertanto, a cambiare rotta, adottare nuovi e più incisivi strumenti per renderci più visibili, oltre che sui giornali, anche nella coscienza delle migliaia di cittadini del Comune di Alessandria in stragrande maggioranza ancora inconsapevoli di essere direttamente coinvolti nella vicenda.

Post di Carlo Marrone