Marco Mengoni ha cantato Lucio Dalla a Bergamo, stasera su Rai1 .

L’esibizione del cantante laziale a un anno dall’esplosione della pandemia. Ha interpretato una delle canzoni più note del repertorio di Lucio Dalla, “L’anno che verrà”, in questi mesi riscoperta e reinterpretata in chiave attuale. L’esibizione è andata in onda subito dopo l’edizione serale del Tg1, alle 20.35. È stata registrata negli scorsi giorni in Piazza Vecchia, nel comune lombardo: Mengoni era accompagnato da pochi musicisti , nella piazza vuota. Era il 21 febbraio del 2020 quando l’anestesista e rianimatrice Annalisa Malara dell’Ospedale di Codogno insospettita dai sintomi di un paziente, Mattia Maestri, insistette per farlo sottoporre al tampone per il Covid-19: sarebbe stato definito il “paziente 1”, il primo caso accertato in Italia. Non è la prima volta che Mengoni canta Dalla. Nel 2011, qualche mese prima dell’improvvisa scomparsa del cantautore bolognese, i due duettarono sulle note del rifarimento di “Meri Luis” incluso all’interno della raccolta di Dalla “Questo è amore”.