CONCORSO NAZIONALE DI LETTERATURA E POESIA –Under 19 

BIENNALE TERESAH 2021 

Accademia di Cultura “Bernardino Cervis” – Frassineto Po (AL) 

Dario Bina Presidente Giuria

Nominata la Giuria 

Ha riscosso un notevole successo la nuova sezione “Under 19” del Concorso Nazionale di Letteratura e Poesia –Premio Biennale Teresah, organizzato dall’Accademia di Cultura Bernardino Cervis di Frassineto Po. A dimostrarlo sono le continue nuove adesioni che raggiungono la Segreteria del concorso provenienti dagli Istituti scolastici di ogni Regione d’Italia, in particolar modo dall’Emilia Romagna, ma anche da Roma, Napoli, Puglia e Toscana. Non mancano anche i partecipanti della nostra provincia da Casale, Tortona, Valenza, Alessandria, Novi Ligure e Ovada. 

Dal prossimo mese questa sezione sarà affiancata dal “main event” del concorso letterario, che ha già riscosso un grande successo nella precedente edizione. 

In questi giorni dalla segreteria della Biennale Teresah 2021 è stata ufficializzata la giuria che valuterà le opere inviate. Sarà presieduta dal prof. Dario Bina, già Preside dell’Istituto d’Istruzione Superiore “B. Cellini” di Valenza. 

Gli altri componenti saranno il prof. Roberto Grenna, Dirigente dell’Istituto d’Istruzione Superiore Saluzzo-Plana di Alessandria, la prof.ssa Maria Rita Marchesotti dirigente del Liceo classico G. Peano di Tortona, la scrittrice e finalista nel 2020 del Premio Strega giovani, prof.ssa Raffaella Romagnolo dell’Istituto d’Istruzione Superiore Carlo Barletti di Ovada, la prof.ssa Paola Del Giudice coordinatrice Liceo Classico Balbo di Casale Monferrato, il prof. Gennaro Scotto di Ciccariello dirigente dell’Istituto comprensivo Don Milani Ticineto, il Direttore della Biblioteca Civica di Casale Monferrato Luigi Mantovani, la prof.ssa Clara Irace, già docente di lettere in vari Istituti superiori e Maddalena Capra in rappresentanza dell’Accademia “Bernardino Cervis”. 

Tutto questo per ricordare una scrittrice e poetessa frassinetese, Teresa Corinna Ubertis, conosciuta con lo pseudonimo Teresah, che si può sicuramente annoverare nella “Letteratura femminile dimenticata del Novecento”. Teresah fu autrice assai versatile e prolifica. La sua estesa produzione letteraria copre sia un notevole arco di tempo sia una vasta gamma di generi, che rivelano un ammirevole eclettismo espressivo. 

I principali filoni in cui può essere suddivisa la sua produzione letteraria sono i seguenti: 

a) romanzi storici e “di costume” orientati alla presentazione e alla conferma dei valori ideali e morali del tempo; 

b) racconti e novelle, in cui la fantasia si accompagna a un sereno e quasi ingenuo apprezzamento degli eventi semplici e quotidiani; 

c) letteratura per la gioventù, genere nel quale la sua notorietà apparve quasi superare quella degli altri generi citati; 

d) drammi teatrali, nei quali si ritrovano lavori di ragguardevole ampiezza costruttiva (fino a quattro atti); 

e) poesie e raccolte di versi, nelle quali si percepisce la sua prima sincera ispirazione, con versi dedicati agli affetti, alla famiglia, all’amore, alla patria e al valor militare; 

Numerose sue produzioni sono state tradotte e pubblicate in francese, inglese, spagnolo, tedesco e russo. 

Al Concorso possono partecipare tutti i giovani fino a 19 anni con racconti o poesie edite o inedite, secondo un regolamento che si può facilmente visionare sul sito: http://www.accademiabernardinocervis.it 

I partecipanti possono iscriversi e inviare gli elaborati in formato PDF alla segreteria del concorso entro il 20 aprile 2021. L’iscrizione è gratuita. 

Per informazioni supplementari contattare: 

concorsoragazziteresah2021@accademiabernardinocervis.it 

La premiazione del Concorso Ragazzi Teresah 2021 si svolgerà sabato 16 Ottobre 2021 a Palazzo Mossi in Frassineto Po