I Carabinieri di Bracciano con i Carabinieri Forestali di Manziana, hanno denunciato a piede libero con l’accusa di ricettazione il titolare di un allevamento, un allevatore 65enne, risultato in possesso di cavalli rubati e di altri animali di dubbia provenienza, in violazione delle norme in materia di “identificazione e detenzione”, motivo per cui gli sono state comminate sanzioni per quasi 100.000 euro.