Alessandria Volley-Club 76 PlayAsti

L’Alessandria Volley è nuovamente scesa in campo al Palasport di Asti per affrontare il Club76 PlayAsti. Ecco che nell’anticipo della terza giornata di ritorno del campionato femminile di Serie C le padrone di casa si sono imposte per 3-0 anche se, al contrario della prima sfida, le alessandrine hanno mostrato passi avanti con soli otto punti di scarto nel totale dei 3 set giocati. 

Un primo set iniziato in maniera brillante da parte delle ragazze di coach Volpara che poteva contare sull’intero roster a disposizione. Tra le due compagini l’equilibrio è rimasto sino al 9-9 quando le astigiane hanno infilato una serie di punti importanti che le ha portate a vincere il primo set 25-15. Il secondo set ha visto una buona partenza da parte della squadra capitanata da Demagistris arrivata al vantaggio massimo di 2 a 6. Ma la PlayAsti è squadra forte e tignosa trovando il 7-7 e poi allungando 19-17 seguito da un nuovo calo di gioco del team alessandrino che ha portato le padrone di casa a vincere 25 a 19.

Nel terzo set coach Volpara ha deciso di inserire nel sestetto iniziale Martina Ronzi e Veronica De Meo. Set che inizia ricalcando un po’ l’andamento dei precedenti con la PlayAsti distanziare il team del Presidente Mauro Bernagozzi di 6 lunghezze rimasto inscia sino al 25 a 21 finale. Nell’arco di tutto l’incontro la maggiore e più precisa ricezione unita ad una buona difesa hanno permesso alle astigiane di vincere 3-0 la partita.

Questa la squadra a disposizione di coach Ernesto Volpara: Martina Demagistris, Eleonora Papillo, Chiara Cazzulo, Camilla Pagano, Melissa Franzin, Romina Marku, Doris Kokoshi, Alessia Comandini, Martina Ronzi, Arianna Bernagozzi, Giulia Ponzano, Veronica De Meo, Matilde Furegato.